Menu

Scopri Mosca con Liden & Denz

Mosca medievale

I primi coloni di Mosca vissero nell'area intorno al Cremlino già nell'XI secolo DC. Nel 1147, si dice che Yuri Dolgoruki, il principe di Suzdal, abbia fondato Mosca. Novant'anni dopo, i Tartari bruciarono per la prima volta la fortezza di legno sulla Moscova, e i suoi abitanti rimasero tributari dei Tartari fino a quando il granduca Ivan III, il nonno del più noto Ivan Il Terribile, non salì al potere e ricacciò gli invasori verso est. Nel 1571, tuttavia, i Tartari di Crimea diedero nuovamente fuoco a Mosca durante una delle loro incursioni. Ma non importa quante volte Mosca fu minacciata, assediata e distrutta, la città fu sempre ricostruita.

Pietro il Grande, Napoleone e i bolscevichi

Quando lo zar Pietro il Grande spostò la capitale russa nella neonata San Pietroburgo nel 1712, Mosca perse molta della sua influenza. Tuttavia, rimase abbastanza importante da essere l'obiettivo principale di Napoleone nella sua campagna di Russia nel 1812. Poco dopo l'arrivo dei francesi, un grande incendio distrusse la maggior parte della città. Dopo la rivoluzione d'ottobre, i bolscevichi riportarono la capitale a Mosca, da dove fu governato il vasto impero sovietico.

Mosca moderna

Oggi, Mosca è il centro politico ed economico della Russia. Con circa 13 milioni di abitanti, è la città più grande d'Europa. Mosca è lo specchio di un paese multietnico e un mix molto interessante di Europa e Asia. Durante gli anni 2000, numerosi grattacieli sono sorti dal terreno e il centro della città è stato ampiamente rinnovato. Ma c'è anche un'altra Mosca, lontana dal Sadovoye Koltso (l’Anello dei Giardini) e dal Cremlino: caffè accoglienti, vicoli stretti, atelier di artisti nascosti ed eleganti parchi fanno parte del paesaggio urbano tanto quanto i giganteschi edifici dell'era staliniana e le costose boutique alla moda. C'è sempre qualcosa da fare a Mosca. La vita notturna si è sviluppata rapidamente negli ultimi anni e ha reso Mosca una delle capitali della movida in Europa. Questa città non ha nulla da invidiare alle altre metropoli quando si tratta di bar, pub e ristoranti eleganti. Uscire a Mosca è divertente!

Il Cremlino

Castello degli zar, centro amministrativo dell'Unione Sovietica e ora residenza ufficiale del presidente russo, per secoli il Cremlino ha simboleggiato il potere della Russia. Costruito come fortezza nel 12° secolo, il Cremlino è ora una destinazione popolare tra i locali e i turisti.

La Piazza Rossa

La Piazza Rossa era una volta il luogo delle esecuzioni di famosi ribelli, come il leader cosacco Stepan Razin. Il nome Piazza Rossa non deriva dal colore dei muri di mattoni che la circondano, né dall'associazione del colore rosso con il comunismo. Piuttosto, questo nome deriva dalla parola russa красная (krasnaya), che significa sia "rosso" che "bello".

Cattedrale di San Basilio

La Cattedrale di San Basilio fu commissionata da Ivan il Terribile nel XVI secolo per commemorare la conquista di Kazan. Le sue nove cupole a cipolla che sovrastano la Piazza Rossa servono spesso come sfondo per i servizi televisivi occidentali da Mosca. La cattedrale è ora un museo.

  • Chiese
  • Musei
  • Teatri
  • Stazioni metro
  • Stadi
  • milioni di abitanti

Scopri Mosca insieme a noi

I nostri insegnanti di russo hanno ideato per voi affascinanti tour della città e altre attività culturali a tema. Alcune delle escursioni sono gratuite, altre possono essere prenotate a pagamento. Alcuni eventi si svolgono online. Puoi prenotare le nostre attività culturali qui o presso la nostra reception.
Calendario eventi
Scopri Mosca
Gli ultimi post del nostro blog
Mosca è la città più importante in Russia, non soltanto dal punto di vista economico e finanziario, ma soprattutto perché è un grande centro ...
Scopri di più
Non appena arrivi, ma ancora prima, quando decidi e cominci a programmare il tuo viaggio a Mosca, sai già cosa non vuoi perderti: la Cattedrale ...
Scopri di più
ARTPLAY il Centro di Design “ARTPLAY” è uno dei primi cluster creativi di Mosca, oltre che uno dei più importanti centri culturali di arte ...
Scopri di più
Ottobre Rosso: Il quartiere alternativo di Mosca A soli 15 minuti a piedi dal Cremlino si trova il quartiere soprannominato da molti “la Soho ...
Scopri di più
Testimonianze degli studenti
Tilly Hicklin
L’escursione a piedi si è rivelata un modo perfetto per scoprire San Pietroburgo e mi ha permesso di imparare finalmente la struttura della città. La nostra guida, Varvara, ci ha fornito moltissime informazioni ed è stata molto brava a spiegare l’importanza storica e culturale dei luoghi di interesse. Abbiamo avuto anche numerose occasioni di fare domande e scattare fotografie!
Ayla Opats
La gita al festival della Maslenitsa a Pavlovsk è stata eccitante ed informativa! Consiglio vivamente di scoprire San Pietroburgo con Liden & Denz!
Claire Burchett
Ho partecipato ad un paio di escursioni con Liden & Denz e sono stata molto colpita dalla qualità dei tour. Le guide sono super entusiaste ed esperte e non c’è stato un singolo momento di noia!